Risorse Inumane Pre

Un libro veloce, agile, a tratti leggero. Scorre benissimo e dosa sapientemente crudi riflessioni a sarcastiche risatine. Questo è un libro per chi ama il mondo del lavoro, per chi non tollera le ingiustizie, per gli oltranzisti della meritocrazia: è la loro chance di rinsavire e capire come realmente gira il mondo, specie quello del lavoro.

Risorse Inumane ha la grande capacità di farci ridere e sorridere delle quotidiane sventure lavorative, di aprirci gli occhi su quelle cose che non riusciamo proprio a spiegarci. Riparametrerà sicuramente il punto di vista, sul mondo del lavoro, di tanti dipendenti che non comprendono mai il perché di certi insuccessi o di certi accadimenti. Risorse Inumane ha il merito di raccontare in maniera nuda e cruda una realtà aziendale molto probabilmente nella media.

Un libro che fa riflettere, che ci fa pensare a quante volte abbiamo preteso di scalare una montagna che poi non ci hanno fatto vedere nemmeno con il binocolo, un libro su come sia più importante non intestardirsi contro situazioni su cui non abbiamo influenza alcuna. Serve riflettere sul mondo del lavoro? Assolutamente sì perché è una grossa fetta della nostra vita e a volta delle nostre aspirazioni.

Non è sicuramente un libro per HR, loro sanno già come gira il mondo e come sono obbliati ad operare. Non ha alcuna intenzione di insegnare, non vuole fare la morale e il perché lo potete leggere arrivando a fine libro.

Risorse Inumane è il classico libro che fa crescere un adolescente, Leggetelo, fatevi un favore. E poi fermatevi a sorridere, anche di voi stessi.

Risorse Inumane, diario segreto di un direttore del personale

Recommended Posts

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *